Cronaca Castelletto / Via Acquarone

Castelletto: tombino contro la vetrina del fruttivendolo, arrestato

Un genovese di 39 anni, con precedenti per furto, rapina ed evasione, è stato arrestato dalla polizia per il reato di furto aggravato

Stanotte poco prima delle 2, al 113 è arrivata la telefonata di un cittadino, che ha segnalato la presenza di un ladro in azione in un negozio di frutta e verdura in via Acquarone a Castelletto.

Il malvivente, dopo aver divelto un tombino, lo ha utilizzato per infrangere la vetrina del negozio, è entrato all'interno, ha prelevato il fondo cassa di 38 euro ed è fuggito via.

Il richiedente, in costante contatto telefonico con il centro operativo della questura, ha segnalato gli spostamenti del ladro, che è stato fermato in via Caffaro dagli agenti delle volanti. Il 39enne è stato giudicato questa mattina con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelletto: tombino contro la vetrina del fruttivendolo, arrestato

GenovaToday è in caricamento