menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelletto: vicino di casa mette in fuga i ladri

Marito e moglie di Castelletto hanno i ladri nell'appartamento dei vicini. Per guadagnare la fuga insieme al complice, il malvivente ha tirato il pomello della porta in testa all'uomo

Ieri pomeriggio, una 54enne di Castelletto ha richiesto l'intervento di una pattuglia dell'Arma per furto in abitazione e successiva aggressione al marito.

La donna ha riferito ai militari, che qualche minuto prima, lei e il marito, hanno sentito dei rumori provenire dall'appartamento dei vicini, pertanto per andare a salutarli hanno provato ad aprire la porta, che però è rimasta bloccata.

Dallo spioncino, la 54enne ha notato una persona, che stava tenendo la porta per non farla aprire. A quel punto è intervenuto il marito, che con forza è riuscito ad aprire la porta. Il malvivente è rimasto col pomello in mano e così, per guadagnare la fuga insieme al complice, l'ha lanciato in testa all'uomo, procurandogli una ferita.

Da successivi accertamenti sono risultati mancare dall'appartamento vari oggetti di bigiotteria, per un danno ancora da quantificare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento