rotate-mobile
Cronaca Righi / Via Al Castellaccio

Castelletto, finti medici della Asl truffano una pensionata

L'episodio è avvenuto in via al Castellaccio, dove una 65enne ha aperto la porta di casa per consentire una presunta visita alla madre. Il bottino è di quasi 4mila euro

Si sono finti medici della Asl e con la scusa di sottoporre l’anziana madre a una visita medica, hanno truffato una pensionata di 65 anni totalizzando un bottino di 750 euro in contanti e oltre 3mila in oggetti preziosi.

E’ successo in via al Castellaccio, nel quartiere genovese di Castelletto, dove una coppia di sconosciuti si è presentata a casa della donna identificandosi come medici della Asl incaricati di accertare le condizioni di salute della madre, affetta da invalidità. Una volta dentro l’abitazione, i due hanno approfittato di un momento di distrazione per intascare il denaro e i gioielli, prima di dileguarsi.

Una volta scoperto il furto, la donna ha contattato le forze dell’ordine e sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo radiomobile dei carabinieri, cui sono state affidate le indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelletto, finti medici della Asl truffano una pensionata

GenovaToday è in caricamento