menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castelletto: hashish in regalo per il compleanno, quattro ragazzine indagate

Una giovane si è sentita male durante una festa di compleanno nel quartiere di Castelletto. I medici hanno capito che la ragazza poteva avere assunto droga e hanno allertato la polizia. Il 'regalo' per il festeggiato era hashish

Ha deciso di fare un regalo un po' 'speciale' al suo fidanzato per il suo compleanno. Così ne ha parlato con tre amiche e insieme hanno deciso di acquistare alcuni grammi di hashish da fumare alla festa.

Qualcosa poi però è andato storto. Alla serata hanno partecipato anche altri giovanissimi, tutti minorenni, e una ragazza si è sentita male. Presi dal panico, i ragazzini hanno chiamato un'ambulanza per fare soccorrere l'amica.

I medici si sono insospettiti e hanno allertato la polizia. Una volante si è recata presso l'appartamento di Castelletto, teatro della festa, e ha identificato i presenti. Ma nei giorni seguenti gli agenti hanno voluto rivedere le quattro ragazze e le hanno convocate in questura.

Ingenuamente le giovani hanno continuato a ripetere che per loro si trattava di un innocuo regalo, ma la legge parla chiaro. La Procura dei Minori ha aperto un fascicolo di inchiesta con l'accusa di spaccio di droga.

Trattandosi di quantitativi modesti, le quattro ragazze non rischiano guai troppo seri. Per lo meno dal punto di vista giuridico. Di certo i loro genitori, medici, avvocati e professionisti, non la faranno loro passare tanto liscia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento