menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano solo, salvato da un vicino di casa nel giorno di Natale

Un ottantenne è caduto in casa mentre si accingeva a entrare nella doccia. Per fortuna le sue flebili richieste d'aiuto non sono cadute nel vuoto

Il giorno di Natale poco prima delle 13 i poliziotti delle volanti hanno soccorso un 80enne genovese. Le sue flebili richieste d'aiuto sono state sentite da un vicino di casa, che ha attivato l'intervento della polizia e dei vigili del fuoco, non riuscendo a individuare l'appartamento da cui provenivano.

Con non poche difficoltà gli agenti, insieme ai vigili del fuoco, hanno scoperto l'origine, riuscendo a entrare scavalcando da un balcone vicino. Chiuso all'interno del bagno, impaurito e in stato confusionale, hanno trovato l'80enne accasciato al suolo con varie ecchimosi sul corpo.

L'anziano, immediatamente tranquillizzato e medicato dai militi del 118, ha raccontato ai soccorritori di vivere da solo e di essere scivolato a terra prima di entrare nella doccia. È stato trasportato all'ospedale Galliera in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento