Cassano indagato per resistenza a pubblico ufficiale

La vicenda che vede coinvolto l'ex attaccante della Samp risale allo scorso anno: avrebbe insultato i vigili che lo stavano multando per eccesso di velocità

L'ex attaccante della Sampdoria Antonio Cassano indagato per resistenza a pubblico ufficiale in una vicenda che risale allo scorso anno. 

Cassano, alla guida della propria automobile, sarebbe stato fermato da una pattuglia della polizia municipale per eccesso di velocità nel quartiere di Nervi e, secondo l'accusa, avrebbe reagito insultando i vigili e strappando dalle mani di uno degli operatori il libretto delle multe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni l'ex giocatore dovrebbe ricevere il decreto di citazione a giudizio. L'avvocato di Cassano, Pietro Bogliolo, avrebbe già fatto fatto opposizione contro la multa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento