Comprano camper con assegno falso, anziano truffato

Due piemontesi hanno ingannato un 76enne di Casarza Ligure che aveva messo in vendita il suo mezzo. I complici sono stati denunciati dai carabinieri per truffa in concorso e falsità in titolo di credito

Vende il camper a due piemontesi e poi si accorge che l'assegno è scoperto. Un 76enne di Casarza Ligure ha sporto denuncia querela ai carabinieri che, dopo accertamenti e indagini sono riusciti a trovare i truffatori e a recuperare il mezzo.

Un uomo di 46 anni, residente nel novarese e il complice di 55 anni, piemontese, entrambi con pregiudizi di polizia, sono stati denunciati per concorso in truffa e falsità in titolo di credito

La truffa era avvenuta il 14 marzo scorso: i due maleintezionati hanno acquistato il camper messo in vendita dall'anziano e lo hanno pagato con un assegno risultato falso. Il mezzo è stato recuperato dai carabinieri di Novara e restituito al legittimo proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento