Armi e munizioni in casa senza permessi, 50enne denunciato

I carabinieri hanno denunciato un uomo di Casarza Ligure per detenzione abusiva di munizioni da caccia a pallini. È stato trovato in possesso di 3mila munizioni e oltre 5 chili di polvere da sparo non dichiarate

I Carabinieri, in seguito a un controllo sulle armi regolarmente detenute per decadenza dei requisiti psicofisici, hanno denunciato per detenzione abusiva di munizioni da caccia a pallini, oltre quelle consentite da parte di un soggetto, in possesso di armi regolarmente denunciate ai sensi di Legge ed altro, un 50enne di Casarza Ligure.

L'uomo è stato trovato in possesso di oltre 3mila munizioni a pallini di vari calibri, superiori al numero massimo consentiti per la detenzione senza la relativa denuncia all’Autorità. Inoltre i miliatari hanno sequestrato circa 110 munizioni a palla e oltre 5 chili di polvere da sparo per la ricarica di cartucce, 

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento