menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano al supermercato, due giovani in manette

Due ragazzi di 22 e 29 anni sono stati arrestati dalla polizia nella zona del Carmine. All'uscita dal supermercato, le barriere anti taccheggio hanno suonato e i due sono stati bloccati da un addetto alla vigilanza

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato ieri mattina un cittadino del Perù di 22 anni ed un genovese di 29 anni per il reato di furto aggravato. I due giovani sono entrati all'interno di un supermercato di via Sant'Agnese e, dopo aver nascosto dentro uno zaino alcuni prodotti di vario genere, per un valore di circa 40 euro, hanno provato ad allontanarsi senza pagare.

Un addetto alla vigilanza, che non li aveva persi di vista, li ha però fermati quando le barriere antitaccheggio hanno suonato. Gli agenti delle volanti, intervenuti rapidamente in ausilio del dipendente, hanno così arrestato i due giovani per furto aggravato, constatando che avevano, poco prima, aperto tutte le confezioni dei prodotti sottratti.

Fissata per questa mattina la direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento