menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Sestri Levante: noto giornalista si spara in testa

Carlo Rombai, 75 anni, ex redattore di Sorrisi e Canzoni, ora in pensione, si è tolto la vita con un colpo di pistola nella propria abitazione di Sestri Levante. Ignote le cause del gesto

Tragedia a Sestri Levante, lutto nel mondo del giornalismo. Carlo Rombai, 75 anni, giornalista in pensione, si è tolto la vita questa mattina, mercoledì 17 luglio, sparandosi nella propria casa di Sestri Levante.

Rombai era una volto molto noto nel giornalismo, aveva lavorato per oltre trent'anni a Milano quale redattore di Sorrisi e Canzoni Tv e da qualche anno era in pensione e viveva a Sestri Levante.

Oggi la tragedia per cause ancora ignote: poco prima delle undici Rombai ha impugnato una Beretta calibro 22 e ha fatto fuoco. Il colpo e le urla della badante e dei vicini di casa hanno fatto accorrere nel carruggio sestrese personale del 118 e i carabinieri, ma il giornalista è morto sul colpo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento