Addio a Carlo Papini, editore e scrittore

Questa mattina alle 11.30 i funerali nel tempio valdese in via Assarotti. Lascia la moglie e due figli

Giovedì 6 febbraio, a quasi 87 anni di età, è morto a Genova Carlo Papini, direttore della Claudiana editrice per 33 anni, dal 1965 al 1998. Con la sua direzione, la Claudiana ha pubblicato centinaia di titoli importanti di autori italiani e stranieri, si sono realizzate collane nuove, si è resa più moderna la grafica delle copertine, soprattutto si è fatto conoscere meglio la storia e il pensiero del protestantesimo italiano ed europeo in una prospettiva di dialogo culturale ed ecumenico.

Carlo Papini in Claudiana è stato anche un autore: prima del catalogo storico si era dedicato al dibattito sulle origini e l'uso della Sindone (Sindone. Una sfida alla scienza e alla fede, 2000) e alla ricerca sul periodo medievale del valdismo, da L'eredità del valdismo medievale (con F. Giampiccoli, in occasione dell’VIII centenario del movimento valdese) a Valdo di Lione e i «poveri nello spirito» (2002), e poi l'edizione critica della Nobile lezione – Nobla leiçon. L'antico poemetto dei valdesi alpini (1420), uscito nel 2003; Claudio di Torino (2004), dedicato al vescovo considerato precursore del movimento valdese).

Questa mattina alle 11.30 i funerali nel tempio valdese in via Assarotti. Lascia la moglie Rina Lydia e i figli Nora e Roberto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento