Cronaca Carignano / Piazza di Carignano

Scambiato per un pedofilo, sta ascoltando le conversazioni delle forze dell'ordine

La polizia ha denunciato un genovese di 48 anni, fermato in piazza Carignano dopo la segnalazione di una cittadina

Intorno alle 17.30 di giovedì 6 maggio una volante del commissariato Prè è intervenuta in piazza Carignano a seguito di una segnalazione da parte di una cittadina genovese, che aveva notato un 48enne stazionare con fare sospetto all'angolo di via Fieschi mentre osservava alcuni ragazzini giocare.

In particolare la donna ha riferito all'operatore di polizia di aver visto spesso l'uomo fermo nel solito posto a guardare i bambini in piazza. Gli agenti hanno così intercettato il 48enne, trovandolo con addosso un auricolare collegata a una radio portatile dove aveva memorizzato svariati canali delle forze dell'ordine.

L'uomo, che non ha mai conseguito il 'patentino' da radio amatore, è stato così denunciato per il reato d'installazione di apparecchiature atte a intercettare o impedire comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambiato per un pedofilo, sta ascoltando le conversazioni delle forze dell'ordine

GenovaToday è in caricamento