Carignano, 67enne trovato morto in casa: gravissima la moglie malata

L'uomo, affetto da diabete, sarebbe morto circa una settimana fa. A vegliare il corpo la moglie, affetta da Alzheimer

Un uomo di 67 anni è stato trovato morto venerdì sera nel suo appartamento di corso Podestà, nel quartiere genovese di Carignano. Stando ai primi accertamenti, sarebbe morto da almeno una settimana: a vegliare il corpo la moglie, malata di Alzheimer, trovata gravemente disidratata.

 A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati alcuni conoscenti, che da una settimana non avevano più notizie dal 67enne e non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Venerdì sera la polizia ha fatto irruzione nell’appartamento insieme con i soccorritori del 118 trovando il corpo dell’uomo in cucina, e la moglie in camera da letto. 

La donna è stata portata d’urgenza all’ospedale Galliera, dove è stata ricoverata in codice rosso. Da chiarire le cause della morte dell’uomo, comunque naturali: era malato di diabete, patologia che potrebbe essersi aggravata con il caldo dei giorni scorsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curiosità: perché a Genova ci sono tante finestre dipinte sui palazzi?

  • La curiosità: perché a Genova i numeri civici sono di due colori diversi?

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Incidente in porto, tre operai feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento