menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calci e pugni per evitare il controllo, addosso cocaina

Un 28enne è stato arrestato dai carabinieri per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dalla perquisizione personale è emerso mezzo grammo di cocaina

I carabinieri hanno arrestato un senegalese di 28 anni, in Italia senza fissa dimora, con pregiudizi di polizia, poiché allo scopo di sottrarsi al controllo, ha opposto attiva resistenza, sferrando calci e pugni verso i militari.

Nel corso della perquisizione personale il giovane è stato trovato in possesso di 0,6 grammi di cocaina. Il 28enne è stato ristretto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento