menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carignano, boato nella notte: bombe carta davanti all'hotel del Torino

Le esplosioni poco prima di mezzanotte a pochi metri dall'albergo dove sono ospitati i giocatori granata. E sale la tensione in vista del match con la Sampdoria

Paura questa notte in via Ilva, nel quartiere genovese di Carignano, dove ignoti hanno fatto esplodere tre bombe carta a pochi metri dall’Hotel Melià, la struttura che ospita i giocatori del Torino in vista del match di questa sera contro la Sampdoria.

Le bombe sono esplose in sequenza poco prima della mezzanotte: alcuni testimoni avrebbero riferito di avere visto due persone nella zona poco prima degli scoppi, che si sarebbero poi date alla fuga.

Sul posto sono intervenute le volanti, allertati dal personale dell’albergo e da alcuni residenti, raggiunte poi dalla Scientifica e dalla Digos, che in queste ore sta controllando i filmanti delle telecamere di sorveglianza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento