menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carige, "clonata" una filiale per truffare le altre banche

Falsificando documenti e numeri di telefono l'organizzazione avrebbe operato in diverse regioni italiane concedendo prestiti e fideiussioni senza garanzie

Spunta anche una filiale fasulla all’interno dell’intricata inchiesta legata alla Banca Carige, che nei mesi scorsi ha portato all’arresto, tra gli altri, anche dello storico numero uno del gruppo genovese, Giovanni Berneschi: secondo quanto rivelato da Repubblica, in parecchie regioni italiane avrebbe operato una gang che avrebbe letteralmente “clonato” una filiale dell’istituto di credito ottenendo fideiussioni per persone in realtà prive di liquidità, truffando così aziende e società, acquistando beni per decine di milioni di euro e addirittura tentando di ottenere un ingente prestito da altri istituti bancari, compresa la Banca di Piacenza.

La gang avrebbe falsificato documenti, loghi, carta intestata e anche numeri di telefono (cui rispondevano falsi impiegati) e fax, oltre ad aver attivato indirizzi di posta elettronica molto simili a quelli veri, fornendo così le garanzie necessarie alle fideiussioni sia per iscritto sia a voce: un lavoro accurato, che ha fatto sospettare agli inquirenti l’intervento di qualcuno all’interno della stessa banca genovese.

In questo caso, a fare partire le indagini sono state le segnalazioni dei direttori di alcune filiali Carige, che nei mesi scorsi si sono visti arrivare sulle scrivanie fideiussioni e prestiti mai autorizzati: Repubblica riporta che i primi accertamenti, condotti dal nucleo di polizia Tributaria, avrebbero interessato 8 persone (nessuno sarebbe ligure), che adesso devono rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al falso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento