Collega i fili e tenta di rubare mezzo dell'Amiu, denunciato

Un ventenne è stato denunciato dai carabinieri in piazza Caricamento. Il primo ad accorgersi di quello che stava succedendo è stato il dipendente di Amiu

Immagine di repertorio

Un giovane ha forzato il bloccasterzo e poi collegato i fili elettrici di un mezzo cassonato di proprietà dell'azienda Amiu in piazza Caricamento, parcheggiato regolarmente da un dipendente.

Durante il tentato furto, il ladro è stato sorpreso e bloccato dal lavoratore e da un equipaggio del Nucleo Radiomobile. Identificato, il 20enne tunisino è stato denunciato per tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

Torna su
GenovaToday è in caricamento