Caricamento, aggredisce donna a bastonate per rapinarla: fermato da un passante

La polizia ha fermato un 41enne di origini marocchine che ha colpito una donna con un bastone telescopico per rubarle il cellulare

Un uomo di 41 anni è stato arrestato la notte scorsa dopo avere aggredito una donna con un bastone telescopico per rubarle il cellulare.

L’uomo, un cittadino marocchino con precedenti penali, si è avvicinato a una passante, una cittadina dell’Ecuador, in piazza Caricamento e l’ha colpita al braccio. La scena è stata notata da un genovese che in quel momento stava passando in piazza ed è intervenuto per difendere la donna, consentendo all’amica di chiamare il 112 e di scattare al rapinatore alcune foto prima che fuggisse.

Sul posto è intervenuta una volante della Questura che, grazie alle foto fatte in precedenza, è riuscita subito a bloccare il rapinatore in fuga, ancora in possesso del cellulare e del bastone telescopico.

Il 41enne è stato arrestato e trasferito a Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento