Tragico malore sul bus, muore 38enne

Per l'uomo, che soffriva di patologie pregresse, non c'è stato nulla da fare nonostante l'intervento dei soccorritori

Un uomo di 38 anni è morto mercoledì pomeriggio mentre si trovava su un bus fermo al capolina in piazza Caricamento.

L'uomo, stando a quanto riferito dai presenti, si è improvvisamente accasciato a bordo del mezzo della linea 1, e nonostante la chiamata ai soccorsi per lui non c'è stato nulla da fare: gli uomini del 118 hanno tentato in ogni modo di rianimarlo, ma il suo cuore ha smesso di battere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per gli accertamenti del caso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento