Cronaca Caricamento / Piazza Caricamento

Pattuglione a Caricamento, pusher arrestato

Due giorni dopo un analogo servizio, che aveva portato all'arresto di uno spacciatore, la polizia ha arrestato un altro pusher

La polizia ha arrestato un cittadino algerino di 37 anni per spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di mercoledì 16 gennaio 2019 il commissariato Centro ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona di piazza Caricamento, Sottoripa, piazza Raibetta e via Turati, due giorni dopo l’analogo servizio di lunedì scorso, che aveva portato all'arresto di un pusher marocchino 51enne.

Anche in questo caso, l’attività d’osservazione ha consentito ai poliziotti di individuare una persona sospetta, notata nascondere qualcosa all'interno di un bidone dell'immondizia. Dopo qualche minuto, il sospettato è stato avvicinato da un uomo, a cui ha consegnato un oggetto, ricevendo in cambio una banconota da 5 euro. Quando i due si sono separati, gli operatori sono intervenuti fermando prima l'acquirente, a cui è stato sequestrato un pezzo di hashish, e subito dopo il pusher. Nell'imbosco gli agenti hanno recuperato altri tre pezzi della medesima sostanza.

L’uomo, un 37enne algerino privo di permesso di soggiorno e con precedenti di polizia per spaccio, è stato pertanto arrestato. Fissata per questa mattina la direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattuglione a Caricamento, pusher arrestato

GenovaToday è in caricamento