menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottoposto a obbligo di firma e trovato a spacciare a Caricamento

Un 32enne è stato arrestato dalla polizia perché sorpreso a cedere alcuni grammi di hashish nella zona di Caricamento

Gli agenti dell'investigativa del commissariato Centro, durante un servizio antidroga, si sono posizionati nella zona “calda” dei vicoli per controllare i vari movimenti sospetti. Ed infatti poco dopo hanno notato un 32enne confabulare con alcuni ragazzi in piazza Caricamento.

Il giovane, dopo aver dato un'occhiata in giro, ha ceduto una dose a un acquirente per poi ricevere i soldi. A quel punto gli operatori lo hanno bloccato. Il pusher è stato trovato in possesso di alcune banconote di piccolo taglio e di circa 2 grammi di hashish.

Il 32enne marocchino, con svariati precedenti di polizia e sottoposto all'obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri di Marassi, è stato arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e processato per direttissima questa mattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento