rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazzetta Jacopo da Varagine

Ferisce rivale con cocci di bottiglia, spunta un terzo uomo e gli sferra un pugno in faccia

Rissa in vico del Serraglio nella serata di mercoledì. La polizia locale impegnata quotidianamente in episodi violenti a Caricamento

Un'altra serata di sangue a Caricamento. Mercoledì sera la polizia locale è intervenuta tra piazzetta Jacopo da Varagine e vico del Serriglio per una rissa. 

Un cittadino palestinese, B.F. ha aggredito uno straniero gambiano procurandogli una profonda ferita a una gamba con un coccio di bottiglia. La vittima di questa serata, C.O., già noto alle forze dell'ordine e arrestato lo scorso 12 luglio dagli agenti del nucleo centro storico, è stato trasportato al Galliera.

L'aggressore è stato trovato a terra e dopo essersi rialzato ha rifiutato il ricovero, nonostante un'evidente ferita al labbro e il sangue tra i denti. Ma durante il tragitto verso la centrale di piazza Ortiz ha cambiato idea ed è stato portato all'ospedale San Martino per essere curato.

Sia i testimoni sia le immagini di videosorveglianza hanno aiutato i vigili a ricostruire quanto accadduto: B.F. ha tagliato una gamba a C.O. con un coccio di bottiglia e poi, a sua volta, è stato preso a pugni in faccia da un terzo uomo che si è allontanato rimanendo non identificato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferisce rivale con cocci di bottiglia, spunta un terzo uomo e gli sferra un pugno in faccia

GenovaToday è in caricamento