rotate-mobile
Cronaca

In Liguria mancano 23 pediatri, i dati

Un problema che emerge dall'analisi diffusa dalla Fondazione Gimbe, altri 36 professionisti andranno in pensione entro il 2026

In Liguria, come anche in altre regioni d'Italia, mancano pediatri di libera scelta. Il dato emerge dal monitoraggio diffuso nelle ultime ore dalla fondazione Gimbe. 

Ipotizzando una media di 800 assistiti e il valore medio tra il rapporto ottimale di seicento e il massimale con deroga di mille, sembra esserci una carenza di 23 medici. In Italia sono invece 827, due terzi dei quali tra Lombardia, Piemonte e Veneto, le regioni che sembrano più colpite dall'emergenza. Ma in Liguria la non è questo l'unico problema rilevato. Entro il 2026 sono infatti 36 i pediatri che raggiungeranno l'età da pensionamento, motivo per cui, senza interventi, il dato sembra destinato ad aumentare.

La media dei pazienti assistiti in Liguria da un pediatra è di 916 pazienti, dato che supera quello nazionale di 898, ma anche il massimale senza deroghe che sarebbe di 880. Tra i dati dell'analisi emerge anche che la Liguria è la regione italiana prima per il numero di pazienti pediatrici con più di 5 anni, il 95,9% contro una media nazionale dell'81,8%.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Liguria mancano 23 pediatri, i dati

GenovaToday è in caricamento