Scoperta droga in carcere, la Uil chiede la presenza fissa del reparto Cinofili

La polizia penitenziaria ha rinvenuto droga nelle cuciture dei jeans, hashish e marijuana, destinate a due detenuti

Intorno alle 14 di mercoledì 3 giugno 2020 nel carcere di Marassi, durante il controllo dei pacchi indirizzati a due detenuti (un italiano e un marocchino), la polizia penitenziaria ha rinvenuto droga nelle cuciture dei jeans, hashish e marijuana per un totale di circa 15 grammi.

A darne notizia è Fabio Pagani, segretario regionale Uil Pa polizia penitenziaria, che, oltre a esprimere apprezzamento al personale impegnato, che nell'occasione ha dimostrato spiccate qualità professionali, aggiunge: «tanti sono i tentativi per raggirare la polizia penitenziaria e cucire la droga nei pantaloni richiede un accurato controllo e soprattutto grande professionalità da parte della Polizia Penitenziaria - afferma il sindacalista della Uil -. Marassi è un istituto, che, oltre ad essere sovraffollato (700 detenuti a fronte dei 450 previsti) ha bisogno di maggiore attenzione da parte del Dap».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Occorre che l'istituto di Genova Marassi abbia una presenza continuativa del reparto Cinofili, solo così - conclude Pagani -  la polizia penitenziaria riuscirebbe a garantire il totale controllo dell'istituto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento