rotate-mobile
Cronaca Carasco

Si fanno dare 20mila per una villetta mai costruita, imprenditori nei guai

I carabinieri hanno denunciato per truffa in concorso due uomini e una donna che erano riusciti a farsi consegnare l'anticipo per la costruzione di un immobile a Carasco, mai realizzato

Sono riusciti a farsi consegnare 20mila euro a titolo di cauzione per la costruzione di un immobile che non avevano alcuna intenzione di iniziare, ma per tre imprenditori la truffa è finita male.

Le indagini dei carabinieri della stazione di San Martino hanno infatti dimostrato che il gruppetto di tre professionisti, tra cui una donna, di età compresa tra i 45 e i 72 anni, erano riusciti a farsi consegnare il denaro da una 28enne genovese per la costruzione di una villetta a Carasco, mai costruita per la mancanza delle autorizzazioni necessarie a iniziare i lavori.

Per i tre è quindi scattata la denuncia per truffa in concorso, di cui dovranno rispondere in tribunale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fanno dare 20mila per una villetta mai costruita, imprenditori nei guai

GenovaToday è in caricamento