menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due arresti e otto denunce nel weekend nel Tigullio

Due 24enni sono finiti in manette dopo aver rubato merce per 250 euro all'interno del centro commerciale Ipercoop I Leudi a Carasco. Quattro automobilisti si sono visti ritirare la patente

Durante un servizio ad 'alto impatto' nel fine settimana finalizzato alla prevenzione dei reati predatori e al consumo di alcol e sostanze stupefacenti, i carabinieri della compagnia di Chiavari, insieme ai colleghi dell'aliquota Radiomobile, hanno arrestato due persone e ne hanno denunciate altre sei.

In manette sono finiti un 24enne, gravato di pregiudizi di polizia, e la complice di 24 anni originaria della Campania, entrambi abitanti a Carasco, poiché si sono impossessati di oltre 250 euro di merce varia, asportata poco prima dal centro commerciale Ipercoop I Leudi.

I denunciati sono un 47enne di Torriglia per violenza privata, un genovese di 66 anni per lesioni personali, una siciliana di 62 anni e una 48enne genovese per molestie o disturbo delle persone, un 32enne di Lavagna, gravato di pregiudizi di polizia, per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti e/o psicotrope e un 34enne abitante a Perugia per guida in stato di ebbrezza. Agli ultimi due è stata ritirata la patente.

Sabato sera i carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un 34enne milanese e un genovese di 67 anni, poiché entrambi alla guida dei rispettivi veicoli, fermati e sottoposti all'alcoltest, sono risultati rispettivamente avere un tasso alcolemico pari a 1.56 e 0,89 grammi/litro. Patenti ritirate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento