rotate-mobile
Cronaca Carasco

Pugni in testa al vigilante dopo il furto: 39enne bloccato dai carabinieri

L'uomo è stato denunciato a Carasco, i militari hanno evitato che la situazione degenerasse ulteriormente

Un italiano di 39 anni, italiano, è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Chiavari per tentata rapina. 

L'uomo, noto per alcuni precedenti, è stato sorpreso dagli addetti alla sicurezza di un esercizio commerciale di Carasco mentre cercava di rubare della merce. Ha reagito con violenza al controllo e ha colpito con un pugno in testa il vigilante, causandogli lesioni. 

Sul posto sono intervenuti i militari, che hanno fermato il responsabile del furto e hanno fatto in modo che la situazione non degenerasse ulteriormente. 

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni in testa al vigilante dopo il furto: 39enne bloccato dai carabinieri

GenovaToday è in caricamento