Cronaca Carasco

Accattonaggio molesto al centro commerciale, coppia denunciata

I due, simulando una falsa disabilità, esibivano anche un cartello allo scopo di destare compassione

Due giovani sono stati denunciati dai carabinieri a Carasco. La coppia, all'interno di un centro commerciale cittadino, chiedeva l'elemosina, simulando una falsa disabilità, esibendo anche un cartello, allo scopo di destare compassione.

La coppia di romeni, lui di 26 anni e la complice di 25 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, identificati dai carabinieri della locale stazione, al termine degli accertamenti, sono stati denunciati per esercizio molesto dell'accattonaggio in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accattonaggio molesto al centro commerciale, coppia denunciata

GenovaToday è in caricamento