Cronaca Sestri Levante

Sestri Levante, task force delle forze dell'ordine contro la 'mala movida'

Nella notte tra sabato e domenica sono state presidiate tutte le vie del centro storico della cittadina dalle 22 alle 6 del mattino

Dodici militari per presidiare tutte le vie del centro storico della cittadina dalle 22 alle 6 del mattino: così si sono organizzati i carabinieri di Sestri Levante, sabato sera, per contrastare il fenomeno delle risse, del degrado e della mala movida. 

La task force ha controllato le strade e tutti i principali punti di aggregazione di coloro che il sabato sera sono soliti frequentare la cittadina del Tigullio. Il servizio coordinato è partito dal carruggio di via XXV Aprile dove i carabinieri, affiancati da due pattuglie della polizia locale e da altrettante della guardia di finanza, sono entrati in sei locali che somministrano alcolici.

Gli uomini dell’Arma hanno controllato i documenti degli avventori, verificando che nessun minorenne stesse consumando alcol. In totale sono state 166 le persone fermate e identificate nel corso dell’attività di controllo che non ha fatto emergere violazioni amministrative o reati. I militari intorno all’una del mattino si sono quindi spostati in direzione della discoteca, dove, hanno effettuato un filtraggio a campione dei ragazzi che si stavano accodando agli ingressi. Lo scopo del servizio è stato principalmente di carattere preventivo, ovvero prevenire abusi ed eccessi che avrebbero potuto degenerare e trasformarsi in risse. I controlli si sono dimostrati efficaci. La serata si è conclusa senza incidenti.

Nel corso della notte sono state anche controllate 30 automobili, effettuando pre-test per verificare l’eventuale stato di ebbrezza. I risultati sono stati confortanti in quanto i conducenti sono risultati tutti nei limiti previsti dalla legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Levante, task force delle forze dell'ordine contro la 'mala movida'
GenovaToday è in caricamento