Cronaca

Carabinieri: Riccardo Sciuto nuovo comandante provinciale

«La sicurezza deve essere partecipata e condivisa. Ogni giorno noi cominciamo da capo: cercherò di fare il mio dovere in continuità con quanto fatto finora qui». Così il nuovo comandante

Questa mattina presso il Forte San Giuliano, sede del comando provinciale carabinieri di Genova, il colonnello Andrea Paterna ha salutato la città in vista del suo nuovo incarico in Campania e ha presentato il colonnello Riccardo Sciuto, nuovo comandante provinciale carabinieri di Genova.

«Sono stati due anni intensi - ricorda Paterna - durante i quali abbiamo trovato soluzioni a fatti gravi di cronaca. La nostra missione non è mai finita: è solo pensando così che siamo arrivati a dei successi. Sono convinto che con Sciuto il comando provinciale continuerà a ottenere risultati importanti. Auguri a lui».

Il nuovo comandante Riccardo Sciuto, ricordando il discorso di insediamento del nuovo questore Bracco, ha ribadito che «la sicurezza deve essere partecipata e condivisa. Ogni giorno noi cominciamo da capo: cercherò di fare il mio dovere in continuità con quanto fatto finora qui».

Sciuto, 51 anni, nato a Rho, arriva dalla Sicilia, dove ha ricoperto vari incarichi, fra cui capo centro della Direzione investigativa antimafia a Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri: Riccardo Sciuto nuovo comandante provinciale

GenovaToday è in caricamento