Cronaca

Molesta la moglie da cui si sta separando, poi prende a calci e pugni i carabinieri

Arrestato un 41enne che, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è recato presso l’abitazione della moglie dalla quale si sta separando: la donna ha chiamato i carabinieri che sono stati aggrediti

Nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo 2021, al termine degli accertamenti, un equipaggio del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri ha arrestato un 41enne genovese per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, ma anche lesioni personali. 

L'uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è recato presso l’abitazione della moglie dalla quale si sta separando. La donna, spaventata, ha quindi chiamato immediatamente i carabinieri che sono stati però aggrediti con calci e pugni una volta arrivati sul posto. 

Il 41enne è stato bloccato dalle forze dell'ordine e arrestato, uno dei militari ha invece riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni dai medici dell’ospedale San Martino di Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta la moglie da cui si sta separando, poi prende a calci e pugni i carabinieri

GenovaToday è in caricamento