Senza biglietto sul treno, prende a morsi il controllore

Caos su un regionale in arrivo da Ventimiglia dopo che una ragazza di 23 anni ha aggredito un ferroviere che l'ha sorpresa a viaggiare senza ticket

Morsi al capotreno che l'ha sorpresa senza biglietto: è successo nei giorni scorsi su un regionale in arrivo nella stazione di Principe, denunciata una ragazza di 23 anni, originaria del Niger, ospitata nel centro di accoglienza di Ventimiglia.

L'aggressione è avvenuta mentre il treno stava per arrivare in stazione. Alla richiesta del capotreno di pagare biglietto e multa, la giovane ha reagito con violenza mordendolo al braccio sinistro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo ha subito avvisato la polizia Ferroviaria, e una volta che il treno si è fermato a Principe gli agenti hanno raggiunto il binario, accertato quanto accaduto e poi hanno denunciato la 23enne per rifiuto di fornire le proprie generalità e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento