rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

San Martino, il bilancio della notte di Capodanno tra feriti e ubriachi

Tra i ricoverati anche due quindicenni in coma etilico

Il bilancio definitivo della notte di Capodanno, per quello che riguarda il pronto soccorso dell'ospedale San Martino di Genova, parla di 34 persone finite all'ospedale tra la mezzanotte e le sette di sabato primo gennaio 2022. 

Otto persone per uso di sostanze e abuso etilico, tra cui cinque minorenni e due quindicenni in coma etilico, una per una ferita di lieve entità causata dai fuochi artificiali, due per aggressioni, tre per traumi e due per assunzioni incongrue (una delle quali intubata). 

Nel corso della giornata il direttore generale Salvatore Giuffrida ha visitato il pronto soccorso, il padiglione 12 e le centrali 118/112, salutando i professionisti in turno nel giorno di festa delle varie strutture.

Sul fronte dell'ordine pubblico è stata comunque una nottata relativamente tranquilla, in Liguria si sono registrati 37 interventi dei vigili del fuoco, molti dei quali a Genova, soprattutto per piccoli roghi divampati nei cassonetti della spazzatura e alcuni principi di incendio (fortunatamente senza feriti) su terrazzi e balconi per l'accensione di fuochi d'artificio e petardi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Martino, il bilancio della notte di Capodanno tra feriti e ubriachi

GenovaToday è in caricamento