menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Capodanno "blindato" non ha fermato la voglia di festeggiare: a Genova migliaia in piazza

Decine di migliaia di persone hanno animato le strade genovesi per brindare insieme

blocchi cemento protezione capodanno-2

Anche a Genova, come nel resto d'Italia, le feste in piazza si sono svolte con un dispiegamento speciale di forze dell'ordine, e con barriere di cemento per garantire la sicurezza dei cittadini dopo gli ultimi attentati di Berlino e Nizza.

In centro, a partire dal pomeriggio del 31 dicembre, è stata istituita una sorta di 'zona rossa', all'interno della quale potevano accedere solo i veicoli autorizzati. In più ogni mezzo in transito dai varchi istituiti è stato controllato.

Ma la paura non ha spento la voglia di festeggiare dei cittadini, che a mezzanotte si sono recati in migliaia per le strade di Genova, tra lo spettacolo di piazza Matteotti e gli eventi di Porto Antico. Proprio qui - fa sapere la Porto Antico di Genova Spa - si sono riversate almeno 12mila persone di ogni età e provenienza.

PAGINA SUCCESSIVA: I FESTEGGIAMENTI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento