menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno: teatri sold out, mostre e piazze stracolme, ecco come hanno festeggiato i genovesi

Teatri sold out, code chilometriche per Munch e Doisneau, piazze stracolme. Ben cinquantamila genovesi hanno salutato il nuovo anno a Genova partecipando alle iniziative organizzate e coordinate dall'Amministrazione comunale

Una notte di San Silvestro a teatro e alle mostre. Sono stati circa 50 mila i genovesi e i turisti che hanno salutato il nuovo anno a Genova partecipando alle iniziative organizzate e coordinate dall'Amministrazione comunale: tanta musica e non solo, teatri sold out, code di mezzanotte per le mostre al Ducale e fuochi artificiali in Piazza de Ferrari.

Esauriti il concerto di musica sinfonica al Teatro Carlo Felice, il Teatro della Tosse con Skakespeare Dream - MusiKabarett, il Politeama Genovese che ha festeggiato con Maurizio Lastrico in Facciamo che io ero io, il Teatro della Gioventù che ha proposto La cena dei cretini di Francis Veber.

Successo per il teatro di strada e i dj set nelle piazze, le danze al Porto antico dove si è anche pattinato sul ghiaccio fino all'alba. In coda a mezzanotte infine per le mostre Edvard Munch e Robert Doisneau. Paris en libertè di Palazzo Ducale dove sono stati 2.800 coloro che hanno deciso di aspettare il Capodanno in compagnia dell'arte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento