rotate-mobile
Cronaca

Mare più sicuro con la nuova moto d'acqua della Capitaneria

"Runner Rescue", nuovo mezzo in dotazione alla Guardia Costiera genovese, non si infrange sugli scogli e permette i soccorsi nelle zone più impervie della costa

Mare più sicuro a Genova e sulal costa ligure, anche grazie a una nuova tipologia di moto d'acqua in dotazione allla Capitaneria di porto genovese. Si chiama "Runner Rescue", arriva dalla Svezia, e permette di raggiungere anche le zone più impervie grazie al suo particolare scafo che non va ad infrangersi sugli scogli e permette quindi di fermarsi sulla roccia agevolando eventuali soccorsi complicati. 

Il nuovo mezzo verrà guidato da un opertore specializzato e permetterà il soccorso di un eventuale ferito grazie a una lettiga collegata al mezzo. E la Capitaneria di porto genovese ha anche reso noti i dati dei soccorsi effettuati da inizio 2017 a oggi: 90 interventi in mare con il salvataggio di 108 persone e 46 imbarcazioni, grazie all'utilizzo delle proprie 13 motovedette e dei 4 elicotteri; numeri in crescita consideranco che in tutto il 2016 gli interventi di soccorso erano stati 152.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare più sicuro con la nuova moto d'acqua della Capitaneria

GenovaToday è in caricamento