menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ponte, prende forma la "silhouette" della nave

In queste ore in cantiere gli operai stanno movimentando i sei carter che fungeranno da "ali laterali" della struttura

Proseguono i lavori nel cantiere del nuovo ponte per Genova. Dopo la battuta d’arresto legata all’allerta meteo dello scorso lunedì, gli uomini della joint venture PerGenova continuano a lavorare alla costruzione delle pile e degli impalcati per dare forma a quella che, una volta conclusa, sarà una struttura a forma di nave. 

Proprio in queste ore in cantiere sono arrivati i cosiddetti “carter” laterali, le “ali” del ponte, movimentati e sollevati in quota con le maxi gru. Sei in totale i pezzi che andranno a formare le ali laterali del primo pezzo di ponte montato in quota: obiettivo del sindaco-commissario Marco Bucci, varare entro la fine di novembre il primo impalcato e arrivare ad aprile 2020 con il ponte pronto per essere collaudato, nonostante i prevedibili ritardi accumulati.

«Fine aprile è la best option e lo rimarrà. Gli impalcati si vedranno tutti a fine anno - aveva detto Bucci - esclusi un paio che saranno montati all'inizio di gennaio. L'arrivo delle nuove gru ci consente di fare più sollevamenti contemporanei. Anche i costi rimangono così come sono stati previsti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento