menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molassana: abusivi nell'ex canile, identificati e sgomberati

Da canile a campo nomadi. All'alba di venerdì 12 aprile 2013 carabinieri e polizia municipale hanno dato il buongiorno alle persone presenti all'interno dei locali di via Adamoli, una volta occupati dai trovatelli del canile

Genova - Da canile a campo nomadi. All'alba di venerdì 12 aprile 2013 carabinieri e polizia municipale hanno sgomberato le persone presenti all'interno dei locali di via Adamoli a Molassana, una volta occupati dai trovatelli del canile, ora alloggiato sulla collina del monte Gazzo alle spalle di Sestri Ponente.

Gli occupanti del campo, tutti uomini maggiorenni, sono stati identificati e denunciati dai militari dell’Arma per introduzione e occupazione abusiva di edificio pubblico. Nel frattempo gli operatori dell’Amiu si sono occupati di smaltire la spazzatura, le coperte e i materassi accumulati all’interno e gli operai dell’area tecnica del Municipio IV hanno chiuso nuovamente l'accesso con catena e lucchetto.

I reati predatori sono molto frequenti a Genova e spesso gli abitanti finiscono per vedere, a torto o a ragione, la presenza di insediamenti abusivi come un potenziale focolare di attività criminose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento