menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cane in mare in porto, salvo per un pelo

Avventura a lieto fine per un pastore tedesco adulto a pelo lungo. Il cane si è perso ed è finito in mare all'interno del porto. I finanzieri l'hanno salvato quando ormai l'animale era esausto

Sono stati i suoi guaiti ad attirare l'attenzione dei finanzieri del Roan, il reparto operativo aeronavale. I militari sono così riusciti a individuare un pastore tedesco a pelo lungo, adulto, finito in mare nel porto di Genova.

Il cane è stato salvato l'altra notte dopo essere stato smarrito da un operatore portuale. Nel punto del ritrovamento le banchine sono alte tre metri, rendendo impossibile riconquistare la terraferma.

I finanzieri hanno issato l'animale esausto a bordo di una motovedetta mentre alcuni collegi provvedevano a rintracciare il padrone, a cui il cane è stato riaffidato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento