rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Multedo / Via Reggio

Lasciano il cane chiuso nell’auto per andare al ristorante

Il suo abbaiare continuo ha attirato l'attenzione di alcuni cittadini che, passando, lo hanno visto mentre si agitava rinchiuso nel ristretto vano posteriore di un'auto parcheggiata in via Reggio. La polizia è arrivata sul posto e ha denunciato i padroni

Genova - Il suo abbaiare continuo ha attirato l'attenzione di alcuni cittadini che, passando, lo hanno visto mentre si agitava rinchiuso nel ristretto vano posteriore di un'auto parcheggiata in via Reggio, i cui finestrini erano sigillati.

Trascorse circa due ore senza che giungesse alcuno, gli stessi cittadini hanno deciso di contattare la polizia e denunciare il fatto. In pochi minuti una pattuglia è giunta sul posto, accertando che lo sfortunato animale, un cane di taglia media, era ancora rinchiuso all'interno del bagagliaio e si mostrava sofferente.

Poco dopo si è avvicinata una coppia, un 52enne e una 48enne entrambi genovesi, che si sono presentati agli agenti come i proprietari del mezzo, nonché dell'animale. Stupiti da tanto clamore hanno dichiarato che già in altre occasioni il cane, mentre loro consumavano la cena al ristorante, era rimasto chiuso nel bagagliaio della vettura.

La donna in particolare, visibilmente infastidita dalla presenza della polizia, ha adottato un comportamento offensivo e aggressivo, rifiutandosi di fornire i documenti utili all'identificazione. Denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale in concorso al suo compagno e per maltrattamento d'animali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lasciano il cane chiuso nell’auto per andare al ristorante

GenovaToday è in caricamento