rotate-mobile
Cronaca

Zuffa tra cani in XX Settembre, i proprietari scappano e poi aggrediscono i vigili

È successo mercoledì pomeriggio, a portare il cane che ha aggredito l'altro due senzatetto che sono poi stati fermati all'Acquasola

Il loro cane ha aggredito quello di un passante in via XX Settembre, e loro hanno poi aggredito gli agenti della polizia Locale che sono intervenuti per un controllo e che alla fine hanno stabilito di affidare l’animale alla Croce Gialla.

È successo intorno alle 17 di mercoledì pomeriggio, a intervenire due pattuglie del primo distretto territoriale inviate in via XX Settembre dopo la richiesta di aiuto di un uomo, che ha riferito al 112 che il suo cane era stato aggredito da un pitbull condotto da un gruppetto di persone che erano poi scappate.

Diverse segnalazioni hanno spinto gli agenti a dirigersi verso il parco dell’Acquasola, dove hanno individuato e fermato una coppia di quarantenni italiani senza fissa dimora con lo stesso pitbull. I due si sono rifiutati di mostrare la documentazione relativa all’animale e hanno aggredito gli agenti, che alla fine sono riusciti a bloccarli e ad affidare il cane alla Croce Gialla.

Per i due quarantenni è scatta la denuncia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.  

Sempre nel pomeriggio di mercoledì, gli stessi agenti sono intervenuti in vico Untoria per arrestare un cittadino gambiano di 21 anni che aveva rapinato un ragazzo. Il 21enne, che ha già una serie di precedenti specifici per rapina e per spaccio, stava violando il Daspo urbano emesso dal questore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zuffa tra cani in XX Settembre, i proprietari scappano e poi aggrediscono i vigili

GenovaToday è in caricamento