menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex campo nomadi di via Adamoli, da Tursi l'ok al parcheggio Amiu

Interpellato in consiglio Comunale, l'assessore Piazza ha confermato l'ipotesi di destinare le aree liberate nel marzo 2015 ai mezzi dell'azienda

A un anno dallo sgombero definitivo del campo nomadi di via Adamoli, nel quartiere genovese di Molassana, potrebbe finalmente essere stata decisa la destinazione d’uso delle aree liberate: interpellato in consiglio Comunale, l’assessore allo Sviluppo Economico, Emanuele Piazza, ha confermato l’ipotesi di farle diventare un deposito per i mezzi Amiu.

A sollevare un’interrogazione a Tursi è stata la consigliera Pd Cristina Lodi, che ha sottolineato come il campo, un’area di oltre mille metri, regolare e autorizzato, fosse stato sgomberato nel marzo del 2015 per rischio alluvionale: «Giunta e Municipio erano d’accordo per cercare la migliore utilizzazione dell’area. Non intervenire, lasciare le aree inutilizzate, predispone agli usi abusivi». Immediata la replica dell’assessore Piazza, che ha assicurato che «anche a nome dell’assessore Porcile, confermo che abbiamo avuto colloqui con il Municipio. In attesa di nuova occupazione, sono già presenti utilizzi abusivi e si è resa necessaria una nuova bonifica, che avverrà proprio a opera di Amiu».

L’ipotesi è quella di concedere ad Amiu l’uso dell’area per un posteggio di circa 25 macchine spazzatrici, che a oggi tolgono spazio al parcheggio dei residenti, soluzione che consentirebbe anche di delegare l’intera manutenzione all’azienda. La prossima settimana, ha proseguiti Piazza, verrà effettuato un sopralluogo e potranno incominciare i lavori per ilc trasferimento dei mezzi. Scartata invece l’ipotesi di trasformare gli spazi liberati in un’area ecologia, proprio alla luce del rischio idrogeologico.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento