rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Campo Ligure

Campo Ligure ha il suo biscotto: il Revzotto con lo stampo del castello

Il prodotto ha ricevuto il marchio "Gustosi per Natura" del Parco del Beigua ed è nato dalla collaborazione tra due attività del borgo

A Campo Ligure è nato il "nipotino" della Rev?öra, la tipica focaccia campese preparata con farina di mais dal '700: si chiama Revzotto e la forma esagonale non nasce a caso. Si tratta infatti della sagoma del castello della cittadina osservato dall'alto. 

Il prodotto, nato a inizio estate, ha già ottenuto il marchio "Gustosi per Natura" del Parco del Beigua, ed è il frutto della collaborazione di due attività del posto, una pasticceria e una gioielleria: "Il biscotto - spiega Chiara Damiano, 37 anni, titolare del Pasticci'amo Bistrò - è preparato con la fatina di mais della Rev?öra e per renderlo ancora più tipico abbiamo pensato di dargli la forma del castello di Campo Ligure. Ne abbiamo parlato con il fabbro gioielliere Janos Gabor Varga e ci ha suggerito dii riprendere la sagoma dell'edificio ma visto da un'angolazione particolare, dall'alto. Perché no? Ha creato lo stampo esagonale con al centro i caratteristici merli, e ci siamo messi al lavoro con gli ingredienti".

Il borgo della filigrana, oltre alla Rev?öra salata, ha così anche il suo dolce: biscotti di 20 grammi per poco più di 5 centimetri di diametro. "Ne abbiamo parlato anche con il sindaco - continua Chiara - era molto contento che ci fosse un nuovo prodotto tipico di Campo Ligure". Il segreto? La materia prima di qualità: "La farina di mais che utilizziamo è prodotta dalla mia famiglia - conclude la pasticciera - mio marito ed io realizziamo i biscotti, lo stampo è stato ideato da un artigiano locale, dunque il risultato è un prodotto che esprime le caratteristiche del territorio e la sinergia positiva tra cittadini, tant'è che ha ricevuto il marchio del Parco del Beigua, ne siamo molto contenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo Ligure ha il suo biscotto: il Revzotto con lo stampo del castello

GenovaToday è in caricamento