menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga nel centro storico, scoperto il 'covo' della banda

La scorsa settimana i carabinieri hanno arrestato 15 spacciatori. Dopo averne osservato i movimenti, i militari sono risaliti a un appartamento di via del Campo e hanno fatto irruzione

Nella serata di domenica 24 febbraio 2019 i militari della stazione carabinieri della Maddalena, dopo aver monitorato i movimenti di soggetti dediti allo spaccio di sostanza stupefacente tra le vie di Prè e del Campo, sono riusciti a individuarne il 'covo'. I militari, nel corso degli arresti svolti nell'ultima settimana (ben 15) si sono resi conto che i vari pusher effettuavano le cessioni, riuscendo a tener nascosto il luogo dove nascondevano lo stupefacente.

I carabinieri si sono così risaliti a un appartamento in via del Campo e, dopo aver atteso il movimento dell'ennesimo spacciatore, hanno deciso di intervenire, bloccando l'uomo, per poi fare ingresso nell'abitazione. Qui sono stati trovati diversi tipi di stupefacente, tutti già confezionato e pronto per le attività dei pusher su strada: dieci dosi di marijuana del peso di 15 grammi circa, 5 grammi di hashish confezionato e 10 grammi di cocaina/eroina già pronta in dosi, nonché diverso materiale utile al confezionamento.

Arrestato anche Karim Jaber, nato in Marocco nel 1978, pregiudicato, per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Il quarantenne è stato portato in camera di sicurezza presso il comando del Centro in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento