menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campetto: rapina all'Oviesse con coltello, arrestato

Un pregiudicato di 49 anni è stato arrestato per il reato di rapina pluriaggravata per il colpo, compiuto all'interno dell'Oviesse in piazza Campetto il 25 aprile scorso

Nella prima serata di sabato 9 maggio, la polizia di Genova ha arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Genova, un pregiudicato di 49 anni, tossicodipendente, per il reato di rapina pluriaggravata.

L'uomo, a seguito delle indagini svolte dal personale della Sezione Criminalità Diffusa della Squadra Mobile, è stato individuato quale autore della rapina a mano armata, compiuta nel pomeriggio del 25 aprile scorso nel centro storico cittadino, all'interno dell'esercizio commerciale OVS.

Nella circostanza il malvivente, con il volto coperto da un passamontagna, dopo aver puntato con decisione un coltello alla schiena di una commessa, si era impossessato della somma di 2.500 euro circa in contanti.

Datosi alla fuga a piedi nei vicoli circostanti, era stato inseguito e bloccato da uno degli addetti alla sicurezza del negozio ma lo aveva minacciato utilizzando lo stesso coltello, riuscendo a dileguarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento