Campasso, Amiu al lavoro per rimuovere i detriti abbandonati in strada

A tre settimane dal sopralluogo del sindaco Marco Bucci, intervento della partecipata del Comune per liberare via del Campasso dai cumuli di rifiuti e materiale edile

Dopo mesi di richieste e segnalazioni da parte di residenti e consiglieri municipali, e un sopralluogo da parte del sindaco Marco Bucci, mercoledì mattina sono stati rimossi i detriti abbandonati in strada al Campasso.

Gli uomini di Amiu sono intervenuti in via del Campasso con pale, cassonetti e furgoncini per raccogliere i detriti e liberare la strada: un’operazione molto attesa, che ha spinto numerosi residenti a chiedere l’installazione di telecamere in zona per assicurarsi che la zona non diventi ancora una volta un discarica a cielo aperto.

Come detto, il sindaco Bucci (che in mattinata ha diffuso la notizia dell’intervento) aveva partecipato a un sopralluogo al Campasso lo scorso 18 febbraio, incontrando cittadini e rappresentanti di comitati e Municipio e promettendo interventi non solo per lo smarino proveniente dal cantiere del nodo ferroviario, ma anche per il mercato ovoavicolo di via Pellegrini e per nuovi parcheggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento