menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camogli: sub muore dopo immersione al Cristo degli Abissi

Ancora una tragedia nelle acque di San Fruttuoso di Camogli. Dopo Paolo Furlan, il sub trentino morto due settimane fa, mercoledì 1 maggio 2013 ha perso la vita un sessantunenne genovese

Genova - Ancora una tragedia nelle acque di San Fruttuoso di Camogli. Dopo Paolo Furlan, il sub trentino morto due settimane fa, mercoledì 1 maggio 2013 ha perso la vita un sessantunenne genovese. L'uomo si era immerso per raggiungere la statua del Cristo degli abissi ma un malore lo ha sorpreso sott'acqua.

 

Il sub è riuscito a riemergere e chiedere aiuto alla compagna che si trovava sul gommone. La donna si è rivolta alla polizia provinciale che si trovava su un'imbarcazione poco distante e a un gommone di un diving.

Da subito le condizioni del sessantunenne sono apparse piuttosto gravi. I soccorritori hanno trasportato l'uomo nel porticciolo di Camogli dove ad attenderli hanno trovato il personale del 118. Sfortunatamente ogni tentativo di salvare la vita al sub si è rivelato vano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento