menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pirati a Camogli: assalgono e derubano barca armati di pistole

E' successo nella notte di Pasqua sulla costa del Golfo Paradiso. Nelle acque tra Sori e Camogli un genovese è stato abbordato da due criminali armati e derubato della propria imbarcazione del valore di 120 mila euro

Pirati a Camogli. Questo potrebbe essere il titolo di quello che è successo nella notte nella località turistica del levante genovese.

Un uomo stava pescando a bordo della propria imbarcazione a circa tre miglia dalla costa fra Camogli e Sori, quando all’improvviso si è trovato di fronte due uomini armati di pistola.

Secondo una prima ricostruzione, la coppia di “pirati” si sarebbe avvicinata all'imbarcazione a bordo di un gommone. I due avrebbero poi sfruttato l'effetto sorpresa per abbordare la barca e, dopo averne preso possesso, lasciare il derubato sul gommone.

Immediata la segnalazione tramite il cellulare della vittima, un genovese residente nell’entroterra. La barca rubata ha un valore stimato di 120 mila euro con le indagini che saranno svolte dalla polizia con la collaborazione della Capitaneria di porto di Santa Margherita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento