Camogli, pescano 15 kg di tonni appena nati: denunciati

Tre persone sono finite nel mirino della Guardia Costiera, che li ha denunciati per pesca illegale di novellame e ha provveduto al sequestro dei pesci

Guai a Camogli per tre pescatori che in barba alla legge hanno pescato oltre 15 kg di giovani tonni di lunghezza inferiore ai 30 centimetri previsti.

I militari della Guardia Costiera della cittadina ligure hanno provveduto al sequestro dei tonnetti, che se risulteranno idonei al consumo dal punto di vista sanitario verranno donati in beneficenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i pescatori è scattata invece la denuncia per pesca illegale di novellame.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento