rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Camogli

Camogli: multe fino a 500 euro per turisti a torso nudo, in costume e scalzi

Valida fino al 31 ottobre l'ordinanza del sindaco per tutelare il decoro

Multe tra i 25 e i 500 euro a Camogli per chi sarà sorpreso a circolare, o sostare, per il paese a torso nudo, in costume da bagno o senza calzature in centro e nell'area del porticciolo. Nelle ultime ore è stata infatti emessa un'ordinanza firmata dal sindaco Giovanni Anelli, con l'obiettivo di tutelare il decoro urbano. 

Nel documento si legge che "con l’inizio della stagione turistica si assiste a un esponenziale incremento di  popolazione con elevata presenza di turisti sul territorio comunale". Questo porterebbe quindi a "situazioni e  condotte che vengono avvertiti dalla generalità delle persone come contrari al decoro e alla decenza tipici del normale convivere civile e che compromettono il decoro, l’immagine e la vivibilità del Comune". Le persone in costume da bagno, a torso nude o scalze sembrano aver creato in passato anche tensioni tra residenti e turisti e, secondo quanto si legge nell'ordinanza rappresentano un "parametro oggettivo di valutazione negativa per il livello qualitativo del buon vivere nel territorio con conseguente ripercussione sull’immagine e sull’offerta turistica proposta".

L'ordinanza sarà valida fino al 31 ottobre 2024 e, come detto, prevede multe salate. I controlli sono affidati a forze dell'ordine e polizia municipale.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camogli: multe fino a 500 euro per turisti a torso nudo, in costume e scalzi

GenovaToday è in caricamento